giovedì 16 giugno 2016

Socing

Scusate, ma è proprio vero che il killer di Orlano era gay? Pare di sì. Uhm, allora la notizia da sparare in prima pagina dovrebbe essere...

Gay fa strage di gay

Scusate, ma è vero che dietro il presunto attentato a sfondo jihadista di Magnanville, nelle banlieue parigina, ci sono motivi personali, probabilmente una vendetta? Pare di sì. Uhm, ma allora la notizia da sparare in prima pagina dovrebbe essere...

Pregiudicato uccide per vendetta due poliziotti

Scusate, ma è vero che le circostanze in cui è morta la deputata inglese Jo Cox non sono ancora chiare? Pare di sì. Uhm, allora perché David Sassoli già scrive...


Scusate, ma è vero che il segretario di stato americano Colin Powell nel 2003 presentò all'ONU le prove del possesso di armi di distruzione di massa da parte di Saddam Hussein e che un anno dopo la CIA lo smentì? Uhm, ma allora perché non ci sono stati titoloni, sui giornaloni italiani, come questo...

Saddam Hussein martire della pace in M.O.

Scusate, ma è vero che il debito pubblico dei paesi periferici dell'eurozona era in drastico calo dall'inizio della Moneta unica e che è cresciuto per ripianare le perdite della finanza privata, come oggi riconosce anche il FMI? Pare di sì. Uhm, ma allora perché si fa la caccia alle streghe contro i "furbetti del cartellino" invece che sparare in prima pagina...

La crisi è della finanza privata

Scusate, ma è vero che la Russia spende in armamenti 1/12 degli USA? Pare di sì. Uhm, ma allora perché nessuno scrive in prima pagina...

Gli USA minacciano la pace nel mondo

Scusate, ma è vero che da mezzo secolo i salari ristagnano mentre la produttività cresce prodigiosamente? Pare di sì. Uhm, ma allora perché ci dicono che la crisi è colpa nostra e che adesso dobbiamo fare austerità, invece di sparare in prima pagina, sui giornaloni, titoloni così...

Il capitale schiaccia il lavoro e genera guerre

Perché? Forse perché...

la guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza?

Addendum: pare che il testimone che avrebbe sentito le parole "Britain first", intervistato dai giornalisti, abbia smentito (con video). Il senso di schifo sta raggiungendo vette inconcepibili.

6 commenti:

  1. Viviamo in un mondo truthiness;
    Non è importante se sia vero o no,l' importante è che sia verosimile.
    È verosimile che uno squilibrato abbia pronunciato quelle parole, come è verosimile che non le abbia pronunciate.
    Una sola certezza: la morte di una giovane donna che dedicava parte della sua vita a ciò che credeva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo, vedremo.

      Ma... e tutto il resto?

      Elimina
  2. Tu pensa che hanno aspettato un terremoto per denunciare un fantomatico esperimento nucleare della Corea del Nord, Coreani e resto del mondo.

    RispondiElimina
  3. Durante gli anni di piombo in Italia, un giornale satirico, ritenendo meno grave lo sciacallaggio politico e giornalistico rispetto alla violenza della uccisione di un uomo o di una strage, propose di introdurre una etica della propaganda terroristica e dello sciacallaggio politico.
    Secondo questa etica si intendeva blandire (ironicamente) i gruppi terroristici invitandoli a rivendicare disgrazie accidentali e disastri naturali; il rafforzamento mediatico di un idea non avrebbe avuto bisogno di interventi fattivi in atti violenti, sarebbe bastato aspettare che so, un incidente stradale, uno squilibrato omicida,un suicidio, una frana, una alluvione, un disastro aereo... e quindi rivendicarlo o stigmatizzato come atto terroristico.
    Un po' come si fa nella pubblicità commerciale dove per rafforzare il messaggio pubblicitario si utilizza una bella figa, un attore famoso o un bel bambino ariano; analogamente nel mercato delle idee il consenso ed il dissenso non avrebbero bisogno della lotta armata,ma basterebbe utilizzare, gratis oltretutto, gli accadimenti che la ineluttabile violenza di madre natura ci offre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma è u'idea fantastica!!! Che ne dici di fondare il gruppo FB "Terrorismo Patafisico" e cominciare, da subito, a rivendicare questo?

      Elimina
    2. pare che al posto del solito rombo, durante il terremoto si sia udito un terribile: " prima i romagnoli"

      Elimina